Cammini: perchè e come offrire ospitalità a casa propria

Sto caricando la mappa ....

Data e orario
19 marzo 2016
14:30

Luogo
Fa' la cosa giusta! - Milano


Sempre più persone si mettono in cammino alla scoperta delle antiche vie di pellegrinaggio. Dalla via Francigena al cammino di san Benedetto, passando per i percorsi francescani e lauretani, in tanti stanno cominciando ad accogliere i pellegrini nelle proprie case.

Ma come è possibile sposare questo desiderio di accoglienza con le norme vigenti? Dubbi, riflessioni, timori, strategie e proposte di chi, nell’attuale vuoto legislativo, ci sta comunque provando.

Con:
Immacolata Coraggio e Franco Steri, hospitaleri sul cammino di Santiago, condividono oggi il progetto di gestire un’accoglienza nella propria casa a Montefiascone: punto d’incontro tra via Francigena e via Romea.
Sabrina MassironiFabio Marotta, pellegrini milanesi, coltivano il sogno di una “rete di famiglie accoglienti” lungo la via che possa dare supporto agli hospitaleri italiani.
Marinella Vantaggiato, tra gioie e avversità ospita da quattro anni nella sua casa in Umbria i pellegrini sul cammino di san Francesco.

Partecipazione: gratuita
Per info e prenotazioni: non è necessario prenotarsi

Lasciaci un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.