Michele Colloca, Mussie Zerai Yosief

Dall’Etiopia a Roma

In offerta!

7,00  5,95 

Quando scappa con la madre per la prima volta, Simret è poco più che una bambina.
Destinazione: Sudan.
Nel 2005 un nuovo viaggio con altri migranti porta le due donne in Libia, verso l’Europa. Proprio nel deserto libico la madre muore. La ragazza, lacerata dal dolore, è costretta a proseguire, ma da quel momento inizia a scriverle una serie di lettere commoventi.
Il viaggio, alla fine, la condurrà fino a Roma e a una nuova vita.

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Michele Colloca, ingegnere biomedico e ricercatore presso l’Università “La Sapienza”, e Mussie Zerai Yosief, studente di teologia, collaborano con l’Agenzia Habeshia di Roma, organizzazione per l’assistenza a rifugiati e richiedenti asilo politico di cui Mussie è anche fondatore.

Della stessa collana vi consigliamo anche:
La voce dei bambini d’Africa, A.A. V.V. e Quando nasci è una roulette, a cura di Ingy Mubiayi e Igiaba Scego.

Informazioni aggiuntive

Pagine

Anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.