Paola Donatucci, Umberto Di Maria

Fuori dai soliti binari

In offerta!

10,00  8,50 

In tempi di Tav e Alta velocità vi proponiamo le “ferrovie secondarie”: linee su cui non passano Eurostar o Intercity ma treni locali, al massimo interregionali.
Vagoni coi sedili in similpelle e qualche volta ancora in legno; ferrovie che uniscono paesi e cittadelle alla periferia del viaggiare.

Trenta itinerari sui binari, nel cuore dell’Italia minore, lontani dal tumulto del turismo delle grandi città d’arte: per ognuno una scheda descrittiva del territorio, le tappe, i tempi di percorrenza, le tariffe, gli orari e i riferimenti perché il viaggio sia occasione di incontro con le comunità locali. Fuori dai soliti binari!

Informazioni aggiuntive

Pagine

Anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.