Cartogriafia e gps Francigena

La nuova edizione della cartografia e gps della via Francigena

Monica D’Atti e Franco Cinti hanno appena finito di terminare la quarta edizione della Cartografia e gps della via Francigena. Lo strumento essenziale per mettersi in viaggio su questa splendida via tutta da scoprire. E’ in vendita con lo sconto del 15% per tutto il mese di settembre, approfittatene subito.

“The Via Francigena” travel guide English edition (available in Ebook)

Since the Middle Ages, Rome is, for Christianity, one of the most important pilgrimage destinations, together with Santiago de Compostela and the Holy Land (the so called “peregrinationes maiores”). The route from France to Rome, through Val di Susa and Moncenisio, was named “Francigena”. Even nowadays, thousands are walking the Francigena way towards Rome, motivated by their faith but also simply in search of a slow travel experience throughout ancient…

“Librerie Coast to Coast”: scopri il calendario

Quali sono gli itinerari più belli? Meglio a piedi o in bicicletta? Come prepararsi alla partenza? A rispondere alle domande di curiosi e camminatori saranno autori e protagonisti delle Guide di Terre di mezzo, in un viaggio -dall’Adriatico al Tirreno- in 11 librerie. Preparate le vostre domande e passate a trovarci: i nostri camminatori vi aspettano. Scopri tutte le tappe in programma scaricando il calendario!

La nuova edizione de la via Francigena

E’ uscita la quinta edizione de la via Francigena: 38 tappe che attraversano mezza Italia, dal Monginevro fino a Roma. Un’opera unica, per rigore e completezza, che riporta alla luce l’intero tracciato che ha visto camminare verso Roma generazioni di europei. La trovate sul nostro sito in offerta e nelle migliori librerie. Buon cammino!  

Le feste lungo la via Francigena

L’Associazione Europea delle Vie Francigene e l’Associazione Civita, promuovono la quinta edizione del Festival “Collective Project Via Francigena 2015”, oltre 300 eventi, volti a promuovere e a valorizzare i territori attraversati dall’antico percorso. A questo indirizzo trovate gli eventi e i luoghi delle feste… ce n’è per tutti i gusti!

La sorpresa più bella

Fino al 27 aprile, tutto il catalogo di Terre in sconto 15%. Potete sbizzarrirvi e riscoprire i “vecchi” titoli che magari avete perso, approfittare per non far mancare sul vostro scaffale i bestseller ormai grandi classici come La Grande fabbrica delle parole e Facciamo i colori!, e naturalmente acquistare a prezzo super scontato le ultimissime novità. L’offerta è valida sullo shop di Terre.it e su percorsiditerre.it – a proposito, non dimenticate di dare un’occhiata alle nuove guide! I…

Un enorme grazie!

Hanno incontrato centinaia di persone, dato consigli e indicazioni per partire. Hanno partecipato ad incontri e si sono fermati ad ascoltare chi aveva una storia da raccontare. Hanno faticato forse più che sul cammino, ricevendo però, crediamo, una grandissima soddisfazione. Vogliamo ringraziare pubblicamente Luciano, Riccardo, Immacolata, Giancarlo, Angela, Simone, Luciano e Giovanni per le splendide giornate insieme. Diamo a tutti loro appuntamento all’anno prossimo per la prossima edizione di Fa’…

Orio Litta, la porta della via Francigena

Orio Litta fra le sue gemme architettoniche ( Villa Litta Carini, Chiesa Parrocchiale di S, Giovanni) ha uno splendido, antichissimo immobile risalente al X secolo : Cascina S. Pietro. Ristrutturato e trasformato in ostello per i pellegrini che sempre più numerosi passano e si fermano sulla strada per Roma.Il parroco milanese Don Flavio Riva il 25 giugno 2007, dopo essere stato accolto dall’hospitalero Pierluigi Cappelletti, cronista del registro d’onore del…

Intervista a Pierluigi Cappelletti Sindaco di Orio Litta

Tre grandi ostacoli naturali lungo la Francigena: la Manica, le Alpi e il Po. Il fiume Po rappresenta una linea di confine sempre modificata nel corso dei secoli. Anche oggi molti pellegrini lo attraversano nel punto in cui passavano gli antichi pellegrini: il Transitum Padi. Oggi, quando il fiume non permette di attraversare, oppure la barca non è disponibile, una piacevole e tranquilla alternativa è seguire tutto l’argine maestro, la…

Alberto Dassisti – Casa Don Angelo Carioni Gran San Bernardo

I pellegrini che partivano da Canterbury seguendo la Via Francigena incontravano grandi tre ostacoli: la Manica, le Alpi e il Po. Proprio sulle Alpi, al confine fra Svizzera e Italia, sorge un ostello che riveste un ruolo significativo grazie alla sua collocazione geografica. È l’ostello nel posto più alto. Il Gran San Bernardo è la porta d’ingresso nel nostro paese, dove confini e montagne stabiliscono un punto di passaggio. In…

La via Francigena in bicicletta si rinnova

Dalle Alpi a Roma in bicicletta: è la via Francigena, la strada degli antichi pellegrini da scoprire anche sulle due ruote. Terre di mezzo ha appena pubblicato la seconda edizione, con tutte le informazioni e le descrizioni del percorso aggiornate. Si possono percorre le ventitre tappe tutte di fila per un viaggio davvero diverso. Oppure sceglierne una o due, adatte ad un week end all’insegna della bici. Una guida adatta agli…